La crisi del diritto civile e costituzionale nel capitalismo europeo

image_pdfimage_print

GD - locandina 28 maggio 2015 definitivaLo scorso 28 maggio a Firenze si è tenuto il convegno “La crisi del diritto civile e costituzionale nel capitalismo europeo” organizzato da Hyperpolis e dai Giuristi Democratici fiorentini.
Questo il programma del dibattito che può essere riascolato integralmente su http://livestream.com/accounts/5370066/events/407934

Emiliano Brancaccio – docente economia politica Univ. Sannio
Cesare Salvi – prof. ord. diritto civile Univ. Perugia
Massimo Villone – prof. ord. diritto costituzionale Univ. di Napoli Federico II
introducono e coordinano:
Roberto Passini avvocato, Hyperpolis.it
Paolo Solimeno avvocato, coord. G.D. Firenze
a partire dal volume di Cesare Salvi “Capitalismo e diritto civile. Itinerari giuridici dal Code civil ai Trattati europei”, ed. il Mulino 2015

Il convegno ha voluto mettere a confronto le diverse fonti, interne e sovranazionali, dei principi generali del diritto civile italiano alla luce della sua evoluzione storica nel contesto sociale, economico e istituzionale.
L’analisi ha perciò ad oggetto il diritto costituzionale italiano ed il diritto dell’Unione Europea e le loro interazioni con gli aspetti fondamentali del diritto civile contemporaneo: la garanzia delle libertàn economiche, la protezione dei dati personali, il c.d. “biodiritto”, le trasformazioni della famiglia, i beni comuni, la Carta dei diritti dell’Unione.

 

Tags: , , , , , , , ,

 

About the author

More posts by

 

 

 

Add a comment

You must be logged in to post a comment.