Austerità

  • Fiscal cosa? Perché Il fiscal compact va fermato

    Fiscal cosa? Perché Il fiscal compact va fermato

    di Andrea Baranes Entro la fine dell’anno, il Parlamento dovrà ratificare il Fiscal Compact. Nessuno ne parla ma qualsiasi futuro governo rischia di essere, se non commissariato, per lo meno fortemente limitato nelle proprie scelte. Il Fiscal Compact (Trattato sulla stabilità, coordinamento e governance nell’unione economica e monetaria), potrebbe essere infatti essere inserito nell’ordinamento giuridico…

  • La crisi del diritto civile e costituzionale nel capitalismo europeo

    La crisi del diritto civile e costituzionale nel capitalismo europeo

    Lo scorso 28 maggio a Firenze si è tenuto il convegno “La crisi del diritto civile e costituzionale nel capitalismo europeo” organizzato da Hyperpolis e dai Giuristi Democratici fiorentini. Questo il programma del dibattito che può essere riascolato integralmente su http://livestream.com/accounts/5370066/events/407934 Emiliano Brancaccio – docente economia politica Univ. Sannio Cesare Salvi – prof. ord. diritto…

  • Mettiamo fine all’austerità!

    Mettiamo fine all’austerità!

    Hyperpolis  sostiene la campagna referendaria “Stop austerità” affinché vengano eliminati dalla nostra Costituzione i riferimenti a normative quali quelle che prevedono il pareggio obbligatorio di bilancio, il cosiddetto Fiscal Compact, introdotto nella nostra Carta Costituzionale il 20 aprile 2012 con una larghissima maggioranza. Per un’illustrazione ampia e articolata delle ragioni a sostegno di tale referendum, riportiamo di seguito…

  • L’austerità è di destra e sta distruggendo l’Europa – Intervista a Marco Passarella

    L’austerità è di destra e sta distruggendo l’Europa – Intervista a Marco Passarella

    “L’austerità è di destra e sta distruggendo l’Europa” (Il Saggiatore, 152 pagine, 13 euro) di Emiliano Brancaccio e Marco Passarella è un libro che ha diversi pregi, il primo dei quali è forse la chiarezza con cui vengono spiegati i fenomeni che hanno portato alla crisi e smontate le tesi liberiste correnti, delineando al tempo stesso…

  • A proposito di Europa (Se non si vede l’inganno)

    A proposito di Europa (Se non si vede l’inganno)

    La Cee nasce come un qualcosa che assomiglia a un Ente di alta amministrazione, senza alcun legame con il federalismo, ne’, dunque, con la dimensione politica e statuale tipica della suddetta forma di organizzazione politico-statuale. Con l’Atto unico dell”85-’86 e soprattutto con Maastricht (’91-’92) e Amsterdam (’96), sino a Lisbona (2007), passando per la tiepidissima…

  • Di Mezzogiornificazione d’Europa e di alternative

    Di Mezzogiornificazione d’Europa e di alternative

    Emiliano Brancaccio oramai da molti anni insiste, con chiaroveggenza e determinazione, nel denunciare la devianza strutturale dai principi democratici ed economico-sociali dei Trattati cosiddetti «europei» (Ue, Uem, Lisbona). Trattati che hanno alla base una stolta competizione del “tutti contro tutti”, senza un benché minimo momento compositivo, unitario, tipico degli Stati federali. In linea con tale…